www.ControNews.org - Informazione Libera

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

ControNews: https://www.contronews.org/benvenuti-nel-regime-militare/

Per chi non se ne fosse accorto, il Regime Mondiale ha pianificato da anni i disastri economici, i disordini, le rivolte, tutto quello che stiamo vivendo ora. Benvenuti nel Regime Militare Mondiale.

L’auto-attentato alla CGIL del 9 Ottobre a Roma coordinato fra FN e la Digos, la protesta del porto di Trieste, l’annuncio della scarsità di energia elettrica e di beni di consumo, l’imminente trappola della protesta del “Milione” il 20 Novembre a Roma, sono tutte pedine nella scacchiera del Nuovo Ordine Mondiale. Ci stanno tirando inesorabilmente giù, a forza, nella spirale senza fondo del “Paradiso dei Nuovi Padroni del Mondo”.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/joinchat/-vJlfZ0GmxUxOWU0

Registrazione della linea diretta, veramente interessante, grazie ai primi partecipanti. — Microfono aperto, 100% anonimato, cerchiamo di ragionare insieme. Risvegliamo le coscienze, APRIAMO GLI OCCHI.

ControNews: https://www.contronews.org/en/no-al-vaccino/

Intellectuals, influencers, musicians, artists, have massively chosen to align themselves with the Health Regime. We have translated for you a non-aligned American piece of music, a breath of fresh air in the bleak landscape of Italian collaborationism. And remember, according to the latest findings, taking a bullet is far less risky than getting injected with the tentacled gene toxins.

* * * * * *

«I ain’t taking no vaccine
I wear no mask, I wasn’t born in no cage
I wear no mask, you can’t make me afraid
They wanna lock us down, yeah they wanna treat us like slaves
Lord protect me from my soul»

ControNews: https://www.contronews.org/no-al-vaccino/

Gli intellettuali, gli influencer, i musicisti, gli artisti, hanno quasi tutti scelto di allinearsi al pensiero unico del Regime Sanitario. Abbiamo tradotto per voi un brano musicale Americano non-allineato, una boccata d’aria fresca nel panorama desolante del collaborazionismo Italiano. E ricordate, alla luce delle ultime scoperte, è molto meno rischioso prendersi un proiettile che farsi iniettare le tossine geniche tentacolate.

* * * * * *

«Non mi vaccino
Non indosso mascherine, non sono nato in gabbia
Non indosso mascherine, non mi potete impaurire
Ci vogliono ingabbiare, ci vogliono trattare come schiavi
Signore proteggi la mia anima»

ControNews: https://www.contronews.org/ama-il-tentacolo/

Mai nel corso della storia si è creato un simile monoblocco di consenso granitico alla narrazione ufficiale del Regime. Tutto ciò è disumano, alieno al punto da concordare al 100% con le immagini dell’essere tentacolato che ci aspetta dentro le iniezioni dei vaccini, pronto a connettere la nostra mente all’Alveare Mondiale che il Regime sta creando.

ControNews: https://www.contronews.org/no-alla-dittatura-sanitaria/

La dittatura del Regime Sanitario deve finire, qui e ora. Non siamo pronti ad andare via, a iniettarci tossine geniche, a togliere il disturbo da questa Terra. Non faremo come dicono loro. Spezziamo il cappio che ci hanno messo intorno al collo, smettiamo di obbedire, e sosteniamo le persone che non obbediscono.

ControNews: https://www.contronews.org/i-vaccini-covid-servono-a/

Ecco una storia, che purtroppo è reale, che non proviene dai Confini della Realtà. Le multinazionali del farmaco, gli scienziati, i governi, tutti all’unisono ci hanno chiesto solo di fidarci di loro. Semplicemente, di fidarci di loro. Cosa si nasconde dietro ai vaccini COVID per Servire l’Uomo?

ControNews: https://www.contronews.org/anonynews-la-tv-dice-solo-bugie/

Questo è un messaggio urgente per tutti gli Italiani, spegnete la televisione, spegnetela subito. Fatelo, fatelo finché siete ancora in tempo, fatelo finché avete ancora un barlume di pensiero lucido e razionale.
Il Regime Sanitario italiano sta combattendo una battaglia spietata contro la sua stessa popolazione. È una battaglia psicologica, portata avanti con un bombardamento continuo di menzogne e informazioni distorte. Più la battaglia si fa dura, e più aumenta l’intensità della menzogna e della distorsione.

ControNews: https://www.contronews.org/essi-vivono-noi-muoriamo/

Ecco cosa si vede, se prendete il coraggio a due mani e guardate la città davanti a voi con gli occhi della verità. La Piovra transumana sta ingoiando la nostra civiltà. Lampeggiano da ogni parte le esplosioni delle bombe di terrore che i media sganciano su di noi.

La Terza Guerra Mondiale Psicologica predetta da questo film del 1988 è in pieno svolgimento. Ricordate, per quanto virtuale e psicologica, sempre di Guerra si tratta, con il suo orribile carico di morte (da trattamenti tossici genici, alias vaccini COVID) e distruzione (della nostra società libera e democratica).

Ci rendono schiavi delle forze oscure, della materia corporale e con la vanità, l’ansia e l’indolenza ci anestetizzano la mente. Queste manipolazioni sulla psiche sono state identificate da un ristretto numero di scienziati, i quali scoprirono incidentalmente questi segnali. La nostra natura umana si è lasciata sopraffare dalle istituzioni esistenti. Crediamo di essere ricchi e invece siamo precipitati nell’abisso dell’aridità e della miseria, privandoci di ogni aspirazione, espressione e valore umano.

Questi artifici ci mantengono in uno stato di banalità elevata, impedendoci di vedere la degradazione con la quale abbiamo schiacciato il mistero che è in noi. E se continueremo a vegetare nella vigliaccheria, nella cecità e nel mutismo, sarà la fine. Si sono impadroniti della Terra e ci manovreranno indisturbati finché non li scopriremo. E quando ci avranno annientati, useranno la melma della nostra materia per concimare i loro giardini.

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

10 Novembre, a Roma, minacciano di sfondarle la porta di casa

Il 10 Novembre, a Roma, una donna scende a prendersi una pizza in pigiama e finisce che si ritrova sette agenti interforze (polizia, carabinieri, guardia di finanza e esercito) che minacciano di sfondarle la porta di casa. Leggiamo nella cronaca: «”Dobbiamo sapere lei chi è. Apre o dobbiamo sfondare la porta?”. Poliziotti, carabinieri, esercito, suonano con insistenza il campanello finché la signora non apre. Le scene e il tono del video del resto mostrano in modo evidente la sproporzione della situazione, generata da un mix di norme restrittive (coprifuoco) e dalla rigidità del funzionario (di polizia o carabinieri non è chiaro) che ha agito senza considerare il contesto, generando un confronto grottesco. Perché minacciare di sfondare la porta di un’abitazione di una innocua ragazza in questo contesto si chiama mitomania».

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

30 Ottobre 2020, a Firenze, la polizia carica brutalmente i manifestanti

Il 30 Ottobre 2020, nel centro storico di Firenze, agenti di polizia in assetto antisommossa hanno brutalmente caricato la folla che manifestava. Leggiamo nella cronaca: «Nel corso di una manifestazione non autorizzata contro il Dpcm del Governo, cariche delle forze dell’ordine e violenti scontri con i manifestanti».

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

2 Novembre 2020, un ragazzo di Pescara, brutalmente arrestato

Lo stesso giorno, Il 2 Novembre 2020, a Pescara, un ragazzo passeggia con la sua ragazza in stato interessante, con la mascherina abbassata. Ben 5 agenti lo immobilizzano e arrestano torcendogli le braccia dietro la schiena. Leggiamo nella cronaca: «A quel punto una piccola folla si è radunata intorno alla scena, iniziando ad urlare contro l’azione dei vigili, giudicata da tutti eccessiva e fuori luogo, “Infami! Merde! Vergognatevi!”».

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

2 Novembre 2020, un uomo di Firenze, brutalmente arrestato

Il 2 Novembre 2020, un uomo di 30 anni, nel centro storico di Firenze, è stato immobilizzato e arrestato dagli agenti di polizia municipale che lo avevano invitato a indossare la mascherina. Leggiamo nella cronaca: «Alla richiesta di documenti, si è rifiutato di fornire le sue generalità e alla fine, arrivati i rinforzi, ha cercato di ribellarsi ai controlli».

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

25 Ottobre 2020, una donna di Firenze, brutalmente arrestata

Il 25 Ottobre 2020, nel centro storico di Firenze, agenti di polizia municipale hanno fermato una donna senza la mascherina, e l’hanno arrestata dopo averla brutalmente immobilizzata. Leggiamo nella cronaca: «La donna, fiorentina, è stata fermata da alcuni vigili urbani mentre urlava di essere lasciata. Attimi di concitazione quando la signora ha tentato di liberarsi dalla presa degli agenti. Dopo vari minuti di tensione e resistenza, è stata arrestata e portata al comando di polizia municipale. Alla scena hanno assistito numerose persone. Alcuni dei presenti chiedevano agli agenti di “lasciare andare” la donna».

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

2 Maggio 2020, Dario Musso, 33 anni, di Ravanusa, brutalmente arrestato e sottoposto a TSO

Il 2 Maggio 2020, Dario Musso, 33 anni, di Ravanusa in provincia di Agrigento, annuncia al megafono che “La pandemia non esiste”. Viene fermato, sedato, e sottoposto a TSO. Leggiamo nella cronaca: «Il giovane nel pomeriggio del 2 maggio ha fatto un giro a bordo della sua auto, come dimostrano diversi filmati diffusi, con un megafono, per incitare i propri cittadini ad “aprire i negozi, togliere le mascherine, perché la pandemia non esiste”. Durante il suo tragitto sarebbe però stato fermato dai carabinieri che avrebbero sfondato il finestrino – come racconta il fratello – intimandolo di scendere dall’abitacolo. Il 33enne non oppone resistenza e dopo essere stato ammanettato, tra lo stupore della gente che filma dai balconi la scena, viene fatto sdraiare a terra con tre medici in camice bianco che lo sedano. Da lì comincia la disperazione della famiglia di Musso, con il fratello avvocato Lillo in prima linea, che non vedrà e non sentirà per quattro giorni il proprio fratello, trasportato subito dopo l’arresto al reparto di psichiatria dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì».

ControNews: https://www.contronews.org/colpirne-uno-educarne-cento/

28 Maggio 2020, Matteo Macaluso, 20 anni, di Chivasso, brutalmente arrestato

Il 28 Maggio 2020, Matteo Macaluso, 20 anni, di Chivasso in provincia di Torino, trova i vigili senza mascherina, chiama i carabinieri e viene brutalmente arrestato. Leggiamo nella cronaca: «All’arrivo dei militari dell’arma, la situazione è degenerata, con il ragazzo che è andato in escandescenze fino a che i carabinieri non l’hanno ammanettato e condotto in caserma. Il fatto è accaduto sotto gli occhi di decine di residenti, che dai balconi hanno filmato la scena con i telefoni cellulari».

ControNews: https://www.contronews.org/ddl2167-genesi-di-un-massacro/

Assistiamo con orrore alla “Vaccinazione” forzata dei più deboli. Nel Gennaio 2021 il distretto sanitario di Los Angeles ha lanciato l’operazione #Homebound per la “Vaccinazione” dei disabili e inabili, direttamente a domicilio. Confrontiamo la foto della disabile Americana con quella di una bimba usata per esperimenti medici nel campo di concentramento di Auschwitz. Non c’è nessuna differenza. La storia si ripete, spietata.

E l’Italia, per mano di Mario Draghi, Roberto Speranza, Marta Cartabia, Renato Brunetta, Andrea Orlando, Daniele Franco (presidente e ministri dell’attuale governo tecnico non eletto dal popolo), si prepara allo stesso massacro degli innocenti, con il Disegno di Legge 2167, in discussione al Senato.

ControNews: https://www.contronews.org/en/morte-per-progressione-geometrica/

It’s the small percentage points of constant growth that trigger geometric explosions, and decree death by geometric progression. The masters of the world, the two thousand people who are in charge of the entire economy of the Earth know this perfectly well, and for this reason they have already planned, since 2000, to cut and decimate the useless “Resource Eaters”, the rest of the world’s population.

Prof. Bartlett explains in a simple and understandable way the numbers that condemn us with no way out to genocide. There is no appeal, there are no alternative ways out. The COVID Rocky Horror Show, along with the forced inoculations of toxic and deadly gene treatments, are the “Final Solution” to the “Geometric Progression Question”.

* * * * * *

It’s a real pleasure to be here, and to have a chance just to meet with you, and talk about some of the problems that we’re facing. Some of these problems are local, some are national, some are global, but they’re all tied together. They’re tied together with arithmetic, and the arithmetic isn’t very difficult, and what I hope to do is I hope to be able to convince you that the greatest shortcoming of the human race is our inability to understand the exponential function.

ControNews: https://www.contronews.org/en/morte-per-progressione-geometrica/

It’s the small percentage points of constant growth that trigger geometric explosions, and decree death by geometric progression. The masters of the world, the two thousand people who are in charge of the entire economy of the Earth know this perfectly well, and for this reason they have already planned, since 2000, to cut and decimate the useless “Resource Eaters”, the rest of the world’s population.

Prof. Bartlett explains in a simple and understandable way the numbers that condemn us with no way out to genocide. There is no appeal, there are no alternative ways out. The COVID Rocky Horror Show, along with the forced inoculations of toxic and deadly gene treatments, are the “Final Solution” to the “Geometric Progression Question”.

* * * * * *

It’s a real pleasure to be here, and to have a chance just to meet with you, and talk about some of the problems that we’re facing. Some of these problems are local, some are national, some are global, but they’re all tied together. They’re tied together with arithmetic, and the arithmetic isn’t very difficult, and what I hope to do is I hope to be able to convince you that the greatest shortcoming of the human race is our inability to understand the exponential function.

SHOW MORE

Created 2 months, 3 weeks ago.

78 videos

Category News & Politics

ControNews è un progetto libero per la creazione e diffusione di informazione senza censura. Seguici, scrivici e condividi.